Seminari e Corsi

16Giu 2014

Lo Studio Cocuzza e Associati organizza, per il giorno 19 giugno 2014 alle ore 14,30 presso la sede dello Studio in via San Giovanni sul Muro 18 a Milano, una tavola rotonda in materia di modelli organizzativi e sicurezza sui luoghi di lavoro: saranno relatori professionisti dello Studio e specialisti della materia.

L’evento, dal titolo “Responsabilità amministrativa degli enti e sicurezza sui luoghi di lavoro“, ha lo scopo di esaminare il tema degli adempimenti e degli obblighi a carico del datore di lavoro sia in materia di responsabilità amministrativa degli enti che di responsabilità penale per eventi lesivi a carico dei lavoratori.

La prima sessione sarà dedicata ad una rapida disamina delle normative italiane in materia di responsabilità amministrativa degli enti e sicurezza sul lavoro, con specifica attenzione verso i reati e le fattispecie criminose che la legge collega alle c.d. condotte omissive rilevanti.

La seconda sessione si concentrerà sull’esame di casi pratici e problematiche che potranno essere poste dai partecipanti ed esaminate congiuntamente agli esperti che interverranno.

Agenda:
Avv. Roberto Tirone, partner di Cocuzza & Associati interverrà con una relazione incentrata su “La responsabilità amministrativa degli enti e strumenti di difesa“;
Avv. Domenica Cotroneo, responsabile dipartimento Labour di Cocuzza & Associati interverrà con l’analisi “La responsabilità penale del datore di lavoro e gli attori della sicurezza“,
Ing. Vanessa Columbu, “RSPP ed applicazione pratica della normativa sulla sicurezza“;
Avv. Fabrizio Sardella, “Analisi dei reati presupposti alla responsabilità degli enti in materia di sicurezza e di contraffazione“.

L’iscrizione è gratuita ed è possibile iscriversi entro il 15 giugno 2014 e sino ad esaurimento posti, mandando una mail al seguente indirizzo irene@cocuzzaeassociati.it

07Mar 2014

“Rebuilding the market: the role of ‘bad banks’ in revitalising the real estate investment market in Europe” è il titolo del seminario che si svolgerà il 13 marzo al Palais des Festivals di Cannes all’interno del MIPIM. L’evento si pone l’obiettivo di presentare una visione ampia e dettagliata delle criticità che potrebbero affrontare i players – siano essi investitori privati o istituzionali – tenendo conto del cambiamento degli equilibri geografici mondiali, le tensioni sui mercati finanziari, la crescita della popolazione mondiale e del suo livello di ricchezza, oltre alle regolamentazioni di controllo ambientale. Nel corso del seminario i relatori spiegheranno come le “bad banks” possono contribuire a dare nuovo vigore al mercato immobiliare europeo, comprendendo il funzionamento delle “bad banks”, al tipo di asset immobiliari che offrono ed i vantaggi che potrebbero scaturire grazie alla condivisione dell’esperienza di investitori privati in Irlanda, Spagna e Francia. La seconda parete del seminario tratterà l’applicazione della direttiva Alternative Investment Fund Managers Directive (AIFMD), e la successiva comparazione tra le azioni intraprese negli Stati Uniti ed in Europa per tornare a sviluppare il mercato real estate dopo la crisi finanziaria e le recenti tendenze di investimento. L’AIFMD è la Direttiva 61/2011 dell’Unione Europea che stabilisce stardard normativi armonizzati per Gestori di fondi di investimento alternativi (AIFM) a livello continentale. Master of ceremony del seminario l’avvocato Alessandra Tarissi De Jacobis (in foto), partner di Cocuzza & Associati Studio Legale, Presidente onorario di AIJA e Co-Chair of the ABA-SIL Cross-Border Real Estate Practice Committee. MIPIM è il salone internazionale del real estate che riunisce i più importanti operatori dei diversi settori del mercato immobiliare internazionale – direzionale, residenziale, commerciale, logistico-industriale, sanitario e sportivo – offrendo loro un’opportunità unica per scoprire i principali progetti di sviluppo ed entrare in contatto con i più importanti investitori a livello internazionale. L’edizione 2014 festeggia il 25° anniversario del MIPIM, e sarà dedicato al mondo che cambia con lo slogan “examining chanching perspectives”. Gli organizzatori si aspettano la presenza di circa 20mila operatori immobiliari, di cui oltre 4mila investitori. “Obiettivo del seminario – afferma Alessandra Tarissi de Jacobis – è fornire agli operatori tutte le informazioni necessarie al fine di aiutarli, sia a livello decisionale sia burocratico, nei possibili investimenti immobiliari ora che il settore inizia a dare segni di ripresa dopo la recessione e la crisi finanziaria”.

14Feb 2014

Il 19 Febbraio, presso la sede di Milano dello studio Cocuzza e associati, gli avvocati Giulia Comparini, Domenica Cotroneo e Valentina Cattaneo, analizzeranno le principali problematiche di carattere giuslavoristico connesse all’apertura di un punto vendita. “L’incontro, organizzato in collaborazione con ISG Srl – segnala Comparini – intende fornire le informazioni necessarie a meglio comprendere ed affrontare le problematiche connesse alla modifica della titolarità dell’azienda”. “Con una serie di esempi pratici – commenta Cotroneo – saranno analizzate le cautele necessarie per la gestione del rischio giuslavoristico del compratore e del venditore nei casi di cessione aziendale e le clausole contrattuali tipiche previste per i contratti di affitto di ramo di azienda (punto vendita) nei centri commerciali”. ISG Innovative Retail Solutions è tra le primarie aziende di consulenza specializzata nel settore retail in Italia. Tra i clienti della società 3, GameShop, Salewa, PAM e Morellato.

Page 7 of 7
1 5 6 7